Un piccolo gesto di grande amore

October 20, 2017

Madre Teresa di Calcutta affermava: Non possiamo sempre fare grandi cose nella vita, ma possiamo fare piccole cose con grande amore”.

Partendo da questo suo meraviglioso insegnamento, vorrei parlarvi di come fare a compiere una piccola scelta, un piccolo gesto, che porti grande amore in uno dei giorni più importanti della nostra vita.

Sta arrivando, ormai la data delle nozze è sempre più vicina e le scelte da fare sono tante, io lo so bene, è il mio mestiere aiutarvi a compiere queste decisioni. Ad un certo punto giunge una delle scelte più difficili, quella che molti di voi si sentono quasi obbligati a compiere, ritenendolo un onere dettato dalla tradizione: la scelta della bomboniera!

Il termine bomboniera deriva dal francese “bombonnière” e pare che a dare i natali alla concezione di bomboniera quale oggetto legato ad un evento nuziale sia stata proprio la Francia del ‘700. In Francia, difatti, era diffusa l’usanza di regalare agli sposi una piccola ma preziosa scatoletta di bon bon, ovvero di eccelse golosità. In Italia già nel 1400 era diffusa la tradizione secondo la quale gli sposi e le loro famiglie, in occasione del fidanzamento, si scambiassero preziosi cofanetti colmi di confetti. Il consumismo che è poi venuto a crescere, sempre di più, nella nostra società moderna ha fatto si che si passasse dal semplice scambio di confetti a bomboniere che spesso arrivano a costare anche parecchi soldini e che poi finiscono per essere accantonate in qualche angolo delle nostre vetrine strapiene.

Ecco, allora, che abbiamo iniziato a inventarci di tutto per comprare bomboniere utili, che poi, in realtà, utili non sono quasi mai... Ma nel tempo molti hanno capito che la bomboniera poteva essere anche un modo per aiutare, per fare, appunto un piccolo gesto colmo di grande amore.

Purtroppo le bomboniere solidali non sono sempre comprese, soprattutto dai nostri invitati, anche perché alcune tipologie offrono agli sposi, in cambio di una donazione, delle pergamene che, per quanto belle, lasciano a mani vuote i nostri ospiti. Ma anche qui l’opzione per scegliere ugualmente un bel pensiero abbinato ad un bel gesto esiste, ecco allora che voglio indirizzarvi verso alcune scelte, belle, economiche e solidali.

Ad esempio, sul sito di “Pangea”, associazione che si dedica alle tante donne che sono uscite da una quotidianità di violenze e discriminazioni e che con i loro figli si stanno ricostruendo una nuova vita (i link potrete trovarli tutti alla fine dell’articolo), offrono qualcosa che a me piace tantissimo. Puoi acquistare da loro un piccolo bonsai che descrivono cosi: “L’albero è da sempre simbolo di vita e per tutte le persone che condividono con voi un momento di gioia e felicità, il prendersi cura con amore di queste piccole piante, significherà mantenere viva la testimonianza di quel giorno.” 

Oppure da “Amici dei Bambini” (ONLUS attiva in tutto il mondo che combatte l’abbandono minorile attraverso l’adozione internazionale, l’affido, il sostegno a distanza e l’adozione spirituale), potreste scegliere, tra le tante cose, la bomboniera solidale: dolce come il miele.

Navigando un po’ sui siti internet o passeggiando per le strade delle vostre città potrete trovare tantissime opzioni. Ricordate: dare, spesso, vuol dire ricevere, e in questo caso, quando la giornata del vostro matrimonio sarà giunta al termine e voi sarete contenti e felici per aver finalmente vissuto quello che da sempre sognavate, alla consegna delle bomboniere - ultimo gesto prima del commiato dai vostri ospiti – ecco che il vostro atto d’amore l’uno per l’altro sarà veramente tale perché avrete compiuto un grande gesto d’amore.

 

 

-http://www.pangeaonlus.org/2013/08/20/occasioni-speciali-xLfGSGzFGNU8SLysPM9DlK/index.html

- https://www.aibi.it/bomboniere-solidali/bomboniere/

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Storia di una Wedding Planner...

March 9, 2017

1/1
Please reload

Post recenti

November 10, 2017

October 13, 2017

March 9, 2017

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© Copyright 2018-2019 - Fabbrica Degli Eventi